Le 15 domande

15 ESPERTI

15 ESPERTI

Per ogni volume dell’enciclopedia per ragazzi Le 15 domande, gli autori Pierdomenico Baccalario e Federico Taddia hanno interpellato i maggiori esperti di ciascuna disciplina per affrontarne gli aspetti fondamentali, soprattutto quelli più interessanti per i ragazzi. Ve li presentiamo!

Luca Bonfanti è professore di Anatomia Veterinaria presso l’Università degli Studi di Torino e ricercatore al Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi (NICO). Da oltre 25 anni studia il rapporto tra cellule staminali e plasticità del cervello ed è stato tra i primi a lavorare sulla genesi di nuovi neuroni. Ha al suo attivo moltissime pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali e in libri specialistici, ma è anche molto attivo nel campo della divulgazione scientifica per il grande pubblico.

Bruno Maida è Professore di Storia contemporanea presso l’Università di Torino. Membro del Comitato scientifico dell’Istituto piemontese per la Storia della Resistenza e dell’età contemporanea. Membro del Comitato tecnico-scientifico della Presidenza del Consiglio per la realizzazione del nuovo memoriale italiano ad Auschwitz. Collabora con RaiStoria e RadioTre. Ha pubblicato con Einaudi molti saggi dedicati alla storia del Novecento contemporanea.

Barbara Mazzolai biologa con un dottorato di ricerca in Ingegneria dei Microsistemi e un master internazionale in Eco-Management alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, è Vice Direttore per la Robotica e dirige il Laboratorio di Robotica Soft Bioispirata all’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova. La sua ricerca parte dallo studio degli animali e delle piante con l’obiettivo di sviluppare robot che imitano le loro funzioni per il monitoraggio e l’esplorazione ambientale. Ha realizzato il primo robot ispirato alle radici delle piante (il Plantoide) e coordina diversi progetti europei sulle tematiche della robotica bioispirata (tra i quali, GrowBot e I-SEED). Nel 2019 ha pubblicato La Natura Geniale con Longanesi.
Vito Mancuso è fra i più noti teologi italiani. È stato docente presso l’Università San Raffaele di Milano e l’Università degli Studi di Padova, e attualmente è docente al master di Meditazione e neuroscienze dell’Università di Udine. Ha pubblicato più di venti volumi, alcuni dei quali tradotti in più lingue, tra cui: L’anima e il suo destino, Io e Dio, Dio e il suo destino, Il bisogno di pensare, I Quattro Maestri, A proposito del senso della vita.
Claudia Pasquero è professore di Oceanografia e Fisica dell’Atmosfera all’Università di Milano Bicocca. Ha insegnato al California Institute of Technology di Pasadena, alla UCLA di Los Angeles e alla UCI di Irvine. È stata coautrice del volume “Alla scoperta della crittografia quantistica” (Bollati Boringhieri, 2006). Collabora con l’Agenzia Spaziale Europea allo sviluppo di missioni satellitari relative allo studio del clima.

Massimo Temporelli è fisico e si occupa da 25 anni di diffusione della cultura scientifica, tecnologica e dell’innovazione. Svolge questa attività nelle aule universitarie, sul web, nei musei, nell’editoria, in radio, in televisione, nelle aziende e nei FabLab. Il suo interesse non è solo tecnico, le sue attività si focalizzano soprattutto sul rapporto uomo/tecnologia, con tutte le ripercussioni sociali e antropologiche che questo rapporto comporta e comporterà.
Ha scritto diversi libri e condotto diversi programmi tv sui temi della scienza e della tecnologia.
Nel 2012 ha fondato il primo fablab a Milano (TheFabLab) e dal 2017 è autore e voce del podcast F***ing Genius, con più di 1 milione di download. E’ stato due volte speaker al TED, a Firenze (2012) e a Torino (2020) e nel 2016 ha vinto il “Federico Faggin Innovation Award”.

Raffaella Schneider professore di Astrofisica presso il Dipartimento di Fisica
dell’Università Sapienza di Roma

Maria Luce Frezzotti professore di Petrologia e Petrografia presso il Dipartimento di Scienze dell’Ambiente e della Terra dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca 

Maria Rita Parsi è una psicopedagogista, psicoterapeuta, docente universitaria, saggista e scrittrice. Attuale componente dell’Osservatorio nazionale per l’infanzia e l’adolescenza, già membro del Comitato ONU sui diritti del fanciullo, ha al suo attivo la pubblicazione di oltre 100 libri di tipo scientifico, letterario e divulgativo. È presidente della Fondazione Movimento Bambino Onlus. Nel 1986 è stata insignita del titolo di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana. Nel 2007 ha ricevuto la medaglia d’oro della Camera dei Deputati a nome del Comitato Scientifico Internazionale del Centro Pio Manzù, presieduto da Mikhail Gorbaciov e, nel 2009, il Premio nazionale Paolo Borsellino.

Papik Genovesi è uno zoologo. Ha un dottorato di ricerca in ecologia animale e si occupa di conservazione delle specie animali. Lavora per l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), dove è responsabile dell’area di conservazione e gestione della fauna.

Stefano Bartezzaghi è un giornalista, scrittore e semiologo italiano

Piero Martin professore di fisica sperimentale al Dipartimento di Fisica e Astronomia “G.Galilei” dell’Università di Padova e Fellow dell’American Physical Society

Chiara Alessi (1981) si occupa di cultura materiale e design, su cui scrive, tiene lezioni e, quando si può, cura mostre. È docente a contratto al Politecnico di Milano. Ha pubblicato i saggi Dopo gli anni Zero. Il nuovo design italiano (Laterza, 2014), Design senza designer (Laterza, 2016), Le caffettiere dei miei bisnonni (Utet, 2018) e Prince. Il corpo del figlio con Marius Ani Olulakolè (People, 2020). La sua rubrica Twitter lanciata nel 2020 in pieno lockdown, #designinpigiama, alla fine ha totalizzato una novantina di puntate con milioni di visualizzazioni, ma soprattutto è stata l’occasione, per una comunità che cresce di giorno in giorno, per interagire, aggiungendo dettagli storici o aneddoti personali alla storia collettiva. Il suo ultimo libro, Tante care cose (Longanesi, 2021) parla proprio di questo.

Roberto Villa